20 settembre 2017

“A casa di Elena” contro il bullismo

È nato tutto dall’iniziativa di una mamma, che ha voluto dare il suo contributo alla lotta al bullismo. Così, Laura Piattella, residente a Fregene ha coinvolto 10 bambini, quasi tutti della classe IV D della San Giusto, compresa sua figlia Elena.
L’input è arrivato da “BullisNO!” il progetto di OVS e Fare x Bene Onlus per dire NO al bullismo e al cyberbullismo; una iniziativa volta al dialogo con le nuove generazioni nel loro contesto sociale per eccellenza, la scuola, e rivolto ai docenti e ai genitori per fornire loro gli strumenti utili per affrontare il loro importante compito educativo.
È stata proprio Laura, mamma poliedrica (artista, attrice e fotografa), a scrivere il soggetto e a organizzare le riprese coinvolgendo i genitori ma soprattutto i 10 piccoli attori. I ringraziamenti vanno anche a Claudio Fiorello che ha curato le riprese, ad Andrea Donato che si è occupato del montaggio video e a Giulia Fogu, assistente alla regia. Una menzione particolare anche per la piccola Elena, che non solo ha partecipato alle riprese, ma ha anche scritto e suonato al pianoforte il sottofondo musicale del cortometraggio.
Il video non è stato selezionato tra i vincitori da OVS, ma è una bella testimonianza di impegno per sensibilizzare bambini e ragazzi su un tema caldo della cronaca quotidiana.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli