23 settembre 2017

La nuova statua della Madonna di Loreto

Il 22 settembre dello scorso anno 2009 vi è già stata un’importante iniziativa sorta in seno alla comunità di Focene che coinvolse il vicino Aeroporto di Fiumicino, con la visita della Statua della Madonna Lauretana proveniente dalla Basilica di Loreto, che ebbe una festosa accoglienza e una solenne celebrazione che iniziò dall’Aeroporto e che poi proseguì e si concluse nella Parrocchia San Luigi Gonzaga di Focene – Fiumicino. In quella circostanza il Parroco di Focene Don Massimo Consolaro, in accordo con Don Giorgio Rizzieri (cappellano dell’Aeroporto), propose alle autorità aeroportuali di collocare una statua della Madonna di Loreto in uno degli spazi del più importante Aeroporto d’Italia. Quella che all’origine era solo un’idea ora si è trasformata in realtà, col sostegno della Presidenza dell’ADR è stata realizzata una grande statua in bronzo della Madonna di Loreto somigliante alla effigie venerata nella Santa Casa di Loreto. La nuova immagine però, si differenzia da quella originale, perché le è stato posto sotto i piedi un globo terrestre sorvolato da alcuni aerei. La statua è alta 2,50 metri ed è stata realizzata da due artisti trentini, Livio e Giorgio Conta; sul basamento in cui verrà posta sarà affissa una targa in cui si commemora il 90° anniversario dalla proclamazione di Patrona dell’Aviazione e la frase: «O Vergine Lauretana che cammini sulle ali del vento, alla tua materna protezione affidiamo coloro che viaggiano in aereo e quanti operano in questo Aeroporto di Fiumicino e in tutti gli Aeroporti del mondo. Sub Tuum Praesidium Confugimus». Tale iniziativa è stata ovviamente apprezzata anche da Papa Benedetto XVI a cui verrà portata la preziosa effige affinché la benedica nell’Udienza di mercoledì 1 dicembre prossimo. Dopo la benedizione l’immagine sarà trasferita nella chiesa parrocchiale San Luigi Gonzaga di Focene dove rimarrà esposta e venerata fino a domenica 5 dicembre 2010. Successivamente l’immagine verrà consegnata in aeroporto dove, il giorno 10 dicembre 2010 (Memoria liturgica della B.V. Maria di Loreto), dopo una solenne concelebrazione sarà resa visibile a tutti nel luogo della sua ubicazione, ossia dinanzi al grande olivo della rotatoria di Largo “Linate – 8 ottobre 2001”, nei pressi degli Uffici Dirigenziali dell’ADR e della chiesa Parrocchiale di S. Maria degli Angeli dell’Aeroporto dove si svolgerà la solenne cerimonia. Naturalmente sono invitati tutti i cittadini del comune di Fiumicino e non solo a recarsi a vedere tale scultura e partecipare alle celebrazioni solenni che avverranno. Il parroco Don Massimo Consolaro è in ogni momento a disposizione presso la parrocchia S. Luigi Gonzaga di Focene (tel. 06.65.088.115) per info o altro.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli