22 settembre 2017

AAA, cercasi vigili

E i pochi vigili dell’organico della Polizia Locale potranno fare ben poco. Villaggio dei Pescatori a parte, dove avranno il loro da fare – ma almeno è previsto un minimo di presenza – il resto di Fregene resterà senza controlli. Così rimarrà critica la situazione dei parcheggi sulle strade centrali, ma anche in viale Viareggio dove le auto vengono lasciate sui marciapiedi ed impediscono le visuali agli incroci, oltre il passaggio dei pedoni. Che dire poi del lungomare tra il Ministero della Difesa e Il Cocco Loco, dove le auto stazionano in mezzo alla strada tanto da impedire il passaggio?
La conclusione è sempre la stessa, quasi monotona: Fregene d’estate diventa una cittadina con almeno 25 mila residenti, a questi nel fine settimana si aggiungono, sia il sabato che la domenica, almeno altre 50 mila persone. Una folla imponente che viene controllata da quanti Vigili? Due, forse tre al Villaggio dei Pescatori, nonostante le migliaia di auto che sfrecciano senza controllo lungo tutte le strade mettendo a rischio la sicurezza dei bambini che vanno al mare e quella di tutti gli altri. È possibile continuare così?

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli