22 ottobre 2017

Ad Halloween importunano la ragazza, e lui spara

I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia, a conclusione delle indagini hanno individuato il responsabile dell’insano gesto: si tratta di P.N. 40enne romano, che è stato denunciato a piede libero con l’accusa di tentato omicidio. I due romeni, la notte di Halloweeen, secondo quanto raccontato dal 40enne, avrebbero inseguito, e quindi importunato, la sua compagna 38enne. A quel punto, dopo aver rintracciato i giovani in località Cerenova, nel Comune di Cerveteri, P.N. ha esploso al loro indirizzo un colpo d’arma da fuoco che, solo per pochi centimetri, non ha colpito uno dei ragazzi. A conclusione delle indagini, i Carabinieri hanno denunciato a piede libero anche la compagna dell’uomo colpevole di aver tentato di coprire il gesto commesso dal proprio compagno.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli