21 settembre 2017

Adozione aree verdi, a breve il bando

 

Queste dovranno essere iscritte nell’Albo Comunale, Onlus ed enti senza fini di lucro. “L’Assessorato all’Ambiente del Comune di Fiumicino sta ultimando gli atti inerenti la preparazione del bando pubblico per l’affidamento in adozione del servizio di gestione delle aree verdi appartenenti al patrimonio comunale, come da regolamento approvato dal Consiglio Comunale –  annuncia l’assessore all’Ambiente Gino Percoco, che prosegue – Con l’adozione delle aree verdi da parte del mondo del volontariato locale si potrà dare piena attuazione al decreto legislativo 267/2000, nel valorizzare tutte le forme associative, concorrendo alla realizzazione di attività di partecipazione alla gestione del territorio, in coordinamento e connessione con i progetti pianificati dal Comune e le attività organizzate da altre associazioni, senza oneri gestionali a carico dell’Amministrazione.  Ciò permetterà altresì di contrastare il deprecabile e massiccio fenomeno del vandalismo e dell’abbandono di rifiuti nei parchi, in quanto sarà competenza del gestore dell’area verde occuparsi della sistemazione del luogo, delle potature e dell’irrigazione, oltre che delle opere di manutenzione dei giochi, panchine, fontanelle e cestini e di tutti gli altri elementi di arredo che abbiano subito azioni di compromissione e devastazione. L’affidatario assicurerà anche l’apertura e chiusura dei cancelli, ove previsti, secondo orari e modalità stabiliti di concerto con l’Amministrazione Comunale”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli