23 settembre 2017

Adr, accordo con banche per rimborso debito

Il finanziamento, per 500 milioni di euro, sarà composto da una linea Term Loan da 400 milioni,  che sarà utilizzata in corrispondenza della scadenza del debito da rifinanziare, e da una linea Revolving di 100 milioni di che sostituirà, già dalla firma del contratto, la linea di medesimo importo sottoscritta da Adr nell’agosto del 2011. La scadenza delle nuove linee di credito è prevista per il febbraio del 2015. Il pool di banche è composto da Barclays Bank -Milan Branch, BNL-Gruppo BNP Paribas, Credit Agricole Corporate & Investment Bank-Milan Branch, Mediobanca – Banca di Credito Finanziario, Natixis-Milan Branch, The Royal Bank of Scotland Plc-Milan Branch, Societe’ Generale- Milan Branch ed Unicredit. La firma del contratto di finanziamento è prevista entro il prossimo giugno.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli