19 settembre 2017

Adr, stop nuovo impianto smistamento bagagli

Il motivo, si legge in una nota, e’ il rifiuto delle compagnie, in particolare di Alitalia, maggiore fruitore del servizio, di non rispettare le indicazioni dell’Enac relative all’importo dovuto per l’utilizzazione dell’impianto e di proseguire nel reiterato rifiuto del pagamento del corrispettivo dovuto ad AdR.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli