24 settembre 2017

Aeroporti, passeggeri bocciano Fiumicino

Il Narita International di Tokyo è invece il primo nei giudizi di gradimento dei passeggeri, con un punteggio di 4,62 su 5. Ha ottenuto il primato grazie a un’organizzazione impeccabile, all’attenzione nei confronti dei clienti, alla segnaletica interna chiara e comprensibile anche per chi non conosce il giapponese, e agli ottimi collegamenti esterni (con bus, taxi e treni). Lo scalo nipponico è salito di ben tre posizioni rispetto al 2012 (anno in cui si trovava al quarto posto in classifica). Lo scalo internazionale “Leonardo da Vinci” di Fiumicino invece è in sesta posizione con un punteggio di 3,48. L’aeroporto romano, nonostante i tanti servizi, pare infatti offrire ai passeggeri strutture e assistenza inadeguati. I clienti lamentano soprattutto le lunghe file ai varchi di sicurezza e per ritirare i bagagli, l’assenza di una metropolitana e il costo eccessivo dei taxi all’uscita dall’aeroporto.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli