20 settembre 2017

Aeroporto, inaugurata la nuova centrale operativa

Sono cinque i Terminal che vengono controllati nei settori arrivi e partenze. All’inaugurazione hanno preso parte il capo della Polizia, Antonio Manganelli, il presidente di Adr, Fabrizio Palenzona e il direttore dell’Enac per lo scalo di Fiumicino, Vitaliano Turrà. "Questa struttura – ha commentato Manganelli – pone lo scalo di Fiumicino all’avanguardia nella sicurezza internazionale". Manganelli ha quindi fatto riferimento al concetto sempre più ricorrente di "sicurezza partecipata" che, ha spiegato, richiede "una sinergia, una partecipazione con la polizia da parte dei soggetti istituzionali e non. E questa nuova sala operativa – ha osservato – è la realizzazione pratica della ‘sicurezza partecipata’, la testimonianza dell’efficacia della partnership tra pubblico e privato volta a garantire l’obiettivo primario che è la tutela dalla sicurezza dei cittadini". Un tema, quello della collaborazione, sul quale ha insistito anche Palenzona: "uno dei segreti del buon funzionamento del dispositivo sicurezza a Fiumicino – ha detto – ritengo sia proprio qui, nella quotidiana collaborazione e sinergia, fra questi due enti. Polaria e gestore aeroportuale, pur mantenendo ciascuno la propria autonomia e identità, condividono spazi e sistemi informativi, con il fine comune della sicurezza a tutti i costi". Palenzona ha quindi rimarcato la "soddisfazione" di Adr per questa realizzazione in quanto, "pur essendo un’impresa privata e quindi perseguendo gli interessi dei propri azionisti, c’è la consapevolezza di gestire un delicatissimo servizio pubblico e abbiamo la sensibilità di investire nella sicurezza anche se non ci sono ritorni economici immediati". (Apcom)

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli