26 settembre 2017

Aeroporto, maxi sequestro di cocaina

La droga era stata imbarcata su un volo dal Venezuela. Ad allertare i finanzieri il comportamento di due uomini con tute da tecnici di linea. Dopo aver fermato i due, che sostenevano di aver cercato di rubare nei bagagli, i finanzieri, in collaborazione con gli uomini della Dogana, hanno perquisito l’aereo, trovando la droga dietro un quadro di strumentazione. Immessa sul mercato, avrebbe fruttato 15 milioni. (foto Corriere della Sera)

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli