21 ottobre 2017

Aeroporto, per lavori chiusa pista 1 fino al 3 marzo

Aeroporto, quali tutele?

L’operatività della pista 1 (denominata 16R/34L) dell’aeroporto Leonardo da Vinci è stata sospesa dalle 23.00 di venerdì 20 gennai e lo sarà fino alle 6.00 di venerdì 3 marzo per consentire interventi di manutenzione e innovazione tecnologica dell’infrastruttura. I lavori riguarderanno il rifacimento della pavimentazione della pista e delle superfici adibite al rullaggio degli aeromobili. Verrà inoltre completamente sostituito e rinnovato l’intero impianto di illuminazione, sia attraverso l’impiego di innovative lampade a Led (in un’ottica di miglioramento della visibilità e di risparmio energetico) sia grazie all’installazione di un nuovo sistema di monitoraggio delle luci. Completeranno l’intervento i lavori sulla rete idraulica della zona Ovest in area piste, con la realizzazione di un nuovo collettore per il deflusso delle acque piovane dalle superfici aeroportuali. L’investimento per questo slot di attività è di circa  5 mln di euro. Al fine di ridurre al minimo eventuali impatti sull’operatività dello scalo, è stato svolto un importante lavoro di coordinamento tra Adr, Enac, Enav, Assoclearance e le compagnie aeree che operano su Fiumicino. Il periodo scelto per i lavori, essendo il meno trafficato nella media annuale, minimizza la possibilità di riflessi  sull’operatività dello scalo. I passeggeri saranno costantemente informati attraverso tutti i canali di comunicazione disponibili (monitor in aeroporto, sito, piattaforme social, ecc.).

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli