21 ottobre 2017

Aeroporto, Ztl anti abusivi?

Nei mesi scorsi sono stati molteplici gli incontri tra il delegato alla Sicurezza del comune di Fiumicino Raffaele Megna e alcuni rappresentati delle categorie. Eppure gli abusivi continuano ad infrangere le regole, danneggiando tutti i tassisti e gli Ncc regolari. Sulla questione è intervenuto il primo cittadino di Roma Ignazio Marino. “Credo ci debba essere tolleranza zero – ha spiegato il Sindaco di Roma ai microfoni di Radio Radio – Se fosse per me io prenderei i primi tassisti abusivi che mi capitano, schiaccerei la loro macchina e la restituirei loro a cubetto. Questo non lo posso fare ma abbiamo già firmato un accordo con Aeroporti di Roma per mettere una sorta di area Ztl che potrà individuare immediatamente coloro che lavorano illegalmente. Dobbiamo stroncare questo fenomeno. Mi vergogno da primo cittadino che le nostre stazioni e purtroppo anchei nostri aeroporti spesso siano preda di persone che illegalmente praticano quella professione. Per questo ho più volte chiesto al prefetto Pecoraro di aiutarmi perché ad esempio Fiumicino e Ciampino non sono sotto la giurisdizione del sindaco di Roma ma sono Comuni diversi”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli