19 ottobre 2017

Affidare rifiuti a persone qualificate, l’invito dei Carabinieri

Controlli sulle strade dei carabinieri

Nella giornata di ieri i Carabinieri di Fregene hanno fermato un furgone “svuotacantine”. A bordo sono stati trovati due televisori, che a detta dei proprietari del mezzo li avrebbero smaltiti in maniera regolare. I militari hanno proseguito il controllo e hanno scoperto che l’uomo alla guida era sprovvisto di patente. Così oltre all’ammenda di 3500 euro è scattato il sequestro del mezzo. Con l’occasione i Carabinieri ci tangono a invitare i cittadini ad affidare i rifiuti sempre a presone qualificate e responsabili, che siano in grado di produrre la ricevuta dello smaltimento. Perché chiunque si affida a questi “svuotacantine” deve considerare che si è sempre responsabili civilmente e penalmente del rifiuto.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli