19 ottobre 2017

Agricoltura sociale, ok alla proposta di legge

Lo ha dichiarato il Presidente della IV Commissione consiliare permanente della Regione Lazio, Francesco Battistoni, in seguito al licenziamento del testo di legge ‘Disciplina delle fattorie sociale e delle fattorie didattiche’. “La proposta di legge – sottolinea Battistoni – mira a disciplinare l’attività delle fattorie didattiche e a realizzare un modello di programmazione capace di intensificare la rete dei servizi sociali nelle aree rurali”.  Il nuovo disegno di legge si propone di rispondere da un lato all’esigenza di sfruttare al meglio le potenzialità delle aziende agricole, dall’altro a recepire gli orientamenti tracciati dalla riforma della politica comunitaria per l’agricoltura del futuro.  “Un percorso condiviso con tutti i commissari – ha continuato il presidente –  che ci ha portato alla stesura di un testo unificato, in cui sono confluite tre diverse proposte di legge in materia di agricoltura sociale e fattorie didattiche, e sul quale abbiamo lavorato affinché si potesse realizzare uno strumento normativo adeguato ad una agricoltura moderna quale quella della nostra Regione. Un’agricoltura responsabile e multifunzionale  – ha aggiunto – che punta alla diversificazione delle attività agricole (didattiche, ricreative e culturali) come nuove opportunità economiche e produttive e che impiega pratiche agricole per promuovere azioni di inclusione sociale e lavorativa”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli