26 settembre 2017

Al via da lunedì “Estate Pulita 2010”

È servito qualche giorno in più per far partire nel migliore dei modi questa azione. Saranno 12 unità di personale stagionale assunte; più giri per lo svuotamento dei cassonetti, che aumenteranno di circa 100 unità. In attesa che venga pubblicato il bando e il capitolato speciale d’appalto per la nuova gara, si ipotizza entro questo mese, che affiderà il servizio ad una nuova società, la Giunta comunale nella seduta di ieri ha approvato il piano consistente in un insieme di misure straordinarie per assicurare un maggior decoro urbano con l’approssimarsi dei mesi estivi. Sostanzialmente gli interventi approvati dalla Giunta sono finalizzati ad un consistente potenziamento del servizio di spazzamento stradale attraverso l’impiego di un numero maggiore di mezzi e uomini rispetto a quello attual; un aumento del servizio di raccolta rifiuti e del numero di cassonetti da dislocare su tutto il territorio comunale; potenziamento, vigilanza e controllo delle aree di posizionamento dei cassonetti al fine di contrastare il deprecabile fenomeno dell’abbandono indiscriminato dei rifiuti; previsione di un ulteriore servizio di raccolta dei rifiuti ingombranti attraverso l’impiego di scarrabili in tutte le località del territorio comunale con personale di assistenza che informerà adeguatamente i cittadini circa orari e modalità di conferimento. Il servizio dovrebbe terminare il 31 agosto, ma l’amministrazione comunale è pronta a mettere sul piatto ulteriori 50 mila euro, per una spessa complessiva di 350 mila euro, per poter coprire anche il mese di settembre.

 

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli