24 settembre 2017

Al via il progetto “BiblioBUS”

“BiblioBUS” è un Fiat Doblò che la MGG (Mobilità Garantita Gratuita), rappresentata da Mara Marsico e Giampaolo Cima, renderà disponibile in comodato d’uso gratuito al Comune di Fiumicino, grazie alla sensibilità di molti operatori commerciali di Fiumicino che, acquistando spazi pubblicitari sul mezzo, hanno reso possibile la copertura dei costi di messa su strada e manutenzione del “BiblioBUS”. “La facilità di collegamento data dal nostro “BiblioBUS” ci proietta già verso la seconda fase del progetto in cui ci impegniamo a promuovere e sostenere il coordinamento tra le varie Biblioteche di Fiumicino – dichiara l’Assessore Scalfarotto – al fine di favorire ed incentivare lo sviluppo culturale di tutti quei cittadini, soprattutto giovani, che per propria cultura personale, vocazione o necessità di studio e formative così come per semplice svago necessitano di accedere alle risorse editoriali, agli archivi storici, alle raccolte delle Biblioteche del nostro territorio.” Il bus navetta, collegherà la Biblioteca Pallotta di Fregene, la Biblioteca dei Piccoli a Maccarese e la Biblioteca comunale di Villa Guglielmi a Fiumicino al resto del territorio. Si tratta di un servizio sperimentale previsto fino a fine anno. Il tragitto sarà articolato su due percorsi: uno sul litorale, passando per Passoscuro, Palidoro, Focene, Fregene, Maccarese; l’altro nell’entroterra, attraversando Aranova, Testa di Lepre, Tragliata, Tagliatella, Torrimpietra. Le fermate saranno effettuate in corrispondenza di quelle del trasporto urbano. Successivamente, per ogni centro, sarà indicato un punto di raccolta. Inoltre, sarà attivato anche un servizio a chiamata in occasione di particolari manifestazioni.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli