21 settembre 2017

Al via il trasferimento salme al nuovo cimitero

Chi rientra in tali parametri sarà altresì esentato dal pagamento delle spese di trasporto che saranno a carico del Comune e potranno presentare relativa domanda presso l’area Socio Sanitaria in piazza G. B. Grassi n. 3 a decorrere dal giorno 19 gennaio 2009 secondo i seguenti orari: lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9 alle ore 12; martedì e giovedì dalle ore 15 alle ore 17. Le istanze dovranno essere corredate dalla dichiarazione dei redditi per l’anno 2007 relativa al concessionario o all’erede intestatario del nuovo loculo.Per il trasferimento delle salme dal cimitero di Maccarese, gestito dal comune di Roma, il beneficio è limitato all’esenzione delle spese di trasporto ed eventuale rivestimento del feretro.Per le salme da spostare da entrambi i cimiteri di Maccarese e Palidoro anche le persone che non possiedono il citato requisito di reddito potranno presentare domanda per usufruire delle favorevoli condizioni offerte dalla ditta individuata dal Comune a seguito di procedura ad evidenza pubblica (gratuità del trasporto e pagamento delle sole eventuali spese di riparazione e rivestimento del feretro al costo di 228 euro iva inclusa). Resta fermo per tali persone il pagamento delle sole spese previste dal regolamento cimiteriale.Poiché si ritiene che le domande saranno numerose ed è necessario garantire che sia assicurata la regolare esecuzione delle normali operazioni cimiteriali, il trasporto avverrà gradualmente, entro comunque il presumibile termine di tre mesi, decorrente dal ricevimento della domanda.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli