19 ottobre 2017

Alitalia, a Fiumicino caos per overbooking

Dove un centinaio di passeggeri non hanno potuto prendere il loro volo con destinazione Istanbul, Caracas, Boston, Atene. Secondo quanto riferito da Alitalia oltre 80 dei passeggeri rimasti a terra sono stati imbarcati su altri voli e sono già ripartiti verso le destinazioni previste; la compagnia ha inoltre reso noto che a tutti i viaggiatori coinvolti saranno pagati indennizzi per 250 euro nel caso di voli internazionali e di 750 euro per quelli intercontinentali; chi invece dovrà aspettare fino ad oggi per poter partire sarà rimborsato anche delle spese di pernottamento. 

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli