26 settembre 2017

Alitalia, consiglio comunale straordinario

Infatti il presidente del consiglio comunale Mauro Gonnelli di concerto con il sindaco di Fiumicino Mario Canapini, sentite le forze politiche rappresentante nell’aula Karol Wojtyla ha convocato per oggi 24 settembre alle ore 15 una seduta straordinaria per affrontare il problema della crisi della compagnia di bandiera. Ad un giorno dalla scadenza per la presentazione delle offerte di acquisto all’asta pubblica aperta dal commissario straordinario Augusto Fantozzi nella città si vivono “ore di angoscia” per le sorti delle migliaia di famiglie che risiedono nel territorio che lavorano per Alitalia o per l’indotto e che oggi sono tutte con il fiato sospeso in attesa di conoscere se potranno ancora contare su uno stipendio. “Siamo determinati a non lasciare nulla di intentato – ha dichiarato il presidente del consiglio comunale Mauro Gonnelli – per salvaguardare il ruolo dell’aeroporto Leonardo Da Vinci quale hub di riferimento. Siamo speranzosi che nelle prossime ore si individui una via d’uscita per la crisi della nostra compagnia di bandiera. Ma siamo altrettanto decisi ad intraprendere tutte le iniziative necessarie a salvaguardare l’economia locale che si è formata in questi anni grazie alla presenza di un aeroporto intercontinentale”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli