22 settembre 2017

Alla Fiumicino Tributi, sportello porta a porta

Lo rende noto il Presidente di Fiumicino Tributi, Rossella Angius che spiega:

“Abbiamo fornito gratuitamente i nostri spazi, grazie ad un semplice accordo sottoscritto con il Comune, alle Aziende che si occupano della raccolta dei rifiuti sul nostro territorio. La nostra è una ‘ospitalità’ al servizio dei cittadini, per venire incontro alle numerose richieste di informazione, a volte avanzate anche ai nostri impiegati, soprattutto riguardo all’avvio della raccolta differenziata.
Siamo certi che sarà una collaborazione positiva per tutti i soggetti coinvolti e produrrà ottimi risultati sulla conoscenza delle procedure per diffondere le ‘buone pratiche’ della corretta differenziazione”.
Il servizio non sarà fornito da dipendenti della Fiumicino Tributi, ovviamente, Società che si occupa invece di produrre i ruoli della Tarsu, la tassa per lo smaltimento dei rifiuti, ma da incaricati del Consorzio di Imprese, che appunto segue le procedure per la differenziata. Lo spazio sarà ben riconoscibile e recherà simboli e grafica delle imprese coinvolte e dotato di un suo numeratore per l’eliminacode, postazione pc e stampante.
Per informarsi sugli orari di apertura, sarà sufficiente collegarsi su www.fiumicinodifferenzia.it, oppure su www.fiumicinotributi.it.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli