21 ottobre 2017

All’aeroporto vetrina di prodotti regionali

È il nuovo spazio espositivo dell’Enoteca Regionale Palatium inaugurato ieri presso il Terminal 3 dello scalo Leonardo da Vinci di Fiumicino, alla presenza degli assessori regionali, all’Agricoltura Angela Birindelli, al Turismo Stefano Zappala’, agli Enti locali Emanuele Cangemi, del neocommissario Arsial Erder Mazzocchi e del presidente di Confcooperative Giuseppe Sparvoli.
”Una vetrina straordinaria dell’enogastronomia laziale in un luogo strategico – ha commentato Birindelli – un luogo in grado di intercettare un target molto ampio di turisti in arrivo nel Lazio alla ricerca degli aspetti piu’ caratteristici e autentici dei nostri territori. Con questo spazio abbiamo voluto mettere in atto un valido strumento di marketing territoriale per promuovere il valore turistico ed enogastronomico della regione”.  Dal Terminal 3 partono e arrivano voli nazionali, europei, verso gli Stati Uniti e voli provenienti da tutte le destinazioni del mondo. Un traffico passeggeri stimato di 8,7 milioni di persone (53% sono uomini, 47% sono donne). Passeggeri che potranno familiarizzare fin dall’arrivo in aeroporto con la vasta gamma di prodotti enogastronomici tipici e di qualita’, tra cui anche una gran varieta’ di salumi, legumi, sott’oli, nocciole dei monti Cimini, nonche’ una scelta di biscotti preparati secondo la tradizione Kasher.(ANSA).

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli