18 ottobre 2017

Alzheimer, fondi da Regione

In particolare 20 mila euro serviranno per gli “Alzheimer Caffè”, luoghi di incontro per anziani con problemi di memoria, strutture provviste di caffetteria, dove trascorrere un paio d’ ore la settimana in compagnia di altre persone con gli stessi problemi, sotto la guida di personale medico della Asl. Altri 50 mila euro andranno al progetto “Servizio Sollievo”, che prevede prestazioni di assistenza domiciliare che riducano l’isolamento sociale in cui cadono i nuclei familiari che hanno al loro interno un malato di Alzheimer e il carico assistenziale. “L’isolamento e le difficoltà nell’assistenza – ha dichiarato l’assessore ai Servizi Sociali del Comune di Fiumicino Paolo Calicchio – sono i principali problemi che colpiscono le famiglie dei malati di Alzheimer. Con questo progetto, che per la prima volta si realizza nel Comune di Fiumicino, speriamo di alleggerire il carico che grava su queste persone e portare loro un po’ di sollievo”. “Per affrontare al meglio la malattia, è importante – ha sottolineato il presidente della Commissione consiliare Servizi sociali e sanitari Angelo Petrillo – far sentire i pazienti e i loro familiari inseriti in un contesto socio-assistenziale partecipe e propositivo, dove far svolgere loro attività e trascorrere momenti in compagnia”. I cittadini interessati posso presentare la domanda di ammissione al servizio utilizzando il modello disponibile nella sezione Albo Pretorio Online sul sito internet del Comune di Fiumicino (http://www.comune.fiumicino.rm.gov.it/up/m297/documenti/f84c08833afe43fe.pdf), oppure in distribuzione presso il Segretariato Sociale/PUA (Via degli Orti 10 e 14, Fiumicino) e presso gli uffici comunali decentrati di Fregene e Palidoro.

 

Le persone affette da Alzheimer possono accedere a tale servizio, se in possesso dei seguenti requisiti:

a)    Idonea certificazione medica attestante la patologia rilasciata dalla UVA (Unità Valutativa Alzheimer);

b)    Residenza anagrafica presso il Comune di Fiumicino.

Le domande, integralmente compilate e corredate della documentazione richiesta, dovranno essere consegnate, entro e non oltre il termine perentorio del giorno 06.12.2013, pena esclusione, presso i seguenti uffici:

  • Ufficio Protocollo del Comune di Fiumicino, via Portuense 2496 – tel. 06/65210320 (dal lunedì al venerdì 9.00-12-00 – martedì e giovedì 15.00-16.45)
  • Sportello Polifunzionale di Fregene, via Loano 11 – tel. 06/61968093 (dal lunedì al venerdì 9.00-12.00 – martedì e giovedì 15.00-17.00)
  • Sportello Polifunzionale di Palidoro, P.zza SS. Filippo e Giacomo – tel. 06/65210770 (dal lunedì al venerdì 9.00-12.00 – martedì e giovedì 15.00-17.00)

 

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli