26 settembre 2017

Ancora furti nelle auto sul Lungomare

Basta un marsupio, una borsa, un portadocumenti ad attirare l’attenzione dei ladri, come è successo ieri intorno alle 16.00 davanti agli stabilimenti La Perla, Point Break e Tirreno (ma non si esclude che abbiano colpito anche anord). Reati che si ripetono con una certa ciclicità, la banda passa non tutti i fine settimana e colpisce un po’ tutto il litorale, in particolare quello di Fregene e di Maccarese.
Le forze dell’Ordine hanno fatto diversi appostamenti ma la banda deve aver fiutato la trappola perché finora non ci sono stati arresti. Il più delle volte i furti sono irrilevanti, nelle auto non ci sono oggetti di valore ma in danni sono invece reali, finestrini o lunotti posteriori vengono rotti con grande facilità. Dii certo un incentivo a non tornare su queste spiagge peri poveri turisti.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli