23 settembre 2017

Ancora rifiuti nella lecceta, fermare i barbari

Ai barbari basta un metro di spazio per scaricare nottetempo dai furgoni i loro trofei . A questo punto bisogna studiare altre soluzioni, forse delle telecamere, una videosorveglianza. I costi di questa pratica sono altissimi per la collettività, raccogliere e conferire in discarica ogni volta tutto questo materiale abbandonato ovunque è costato lo scorso anno al Comune una cifra superiore ai 100 mila euro. E spesso si tratta di materiale pericoloso, eternit, frigoriferi, etc. Per protesta contro questa pratica stamattina qualcuno ha deciso di spostare i rifiuti al centro della strada, rendendo urgente l’intervento della Fiumicino Servizi. Il problema è serio e troppo diffuso, le zone più a rischio devono essere in qualche modo controllate, non ci si può rassegnare a subire   

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli