19 novembre 2018

Animali della Riserva, continua la strage

“Oggi sulla strada che va dall’ Aurelia a Testa di lepre ho visto un tasso femmina e un riccio investiti da qualche pirata della strada, che probabilmente non ha rispettato i limiti di velocità”. È quanto fa notare Ettore Bortolin, residente di Maccarese. “In questo periodo – aggiunge Bortolin − essendo primavera il tasso femmina non potrà allattare i suoi cuccioli, che moriranno di fame. In questo modo non si uccide solo la madre, ma anche i suoi cuccioli”. Continua così la strage di animali nella zona della Riserva.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli