21 ottobre 2017

Annega turista russo

È successo ieri verso le 14 sul Lungomare della Salute, in prossimità del ristorante Amelindo, a Fiumicino. La vittima aveva 34 anni. Gli altri due, seppure con difficoltà, sono riusciti a tornare a riva. Secondo la ricostruzione della Guardia costiera, che ha coordinato i soccorsi ai quali hanno partecipato anche la polizia ed un elicottero dei Vigili del Fuoco, il terzetto con il mare forza 4 avrebbe affrontato le acque in un punto di massima risacca, tra una scogliera e l’altra. La vittima sarebbe stata risucchiata dalla corrente oltre la scogliera e sbattuta violentemente contro la massicciata. Vedendo il collega in difficoltà, gli altri due connazionali avrebbero tentato di soccorrerlo con un pedalò, purtroppo senza successo.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli