23 settembre 2017

Antitrust apre istruttoria contro Adr

Lo si legge nel bollettino dell’organismo di vigilanza. L’istruttoria arriva dopo che il Tar del Lazio il 22 settembre 2009 ha annullato un precedente provvedimento dell’Antitrust "nella parte in cui l’Autorità ha escluso la sussistenza dell’abuso di posizione dominante di Aeroporti di Roma nel mercato delle infrastrutture centralizzate". In buona sostanza l’Authority dovrà accertare se Adr ha reso difficile ai concorrenti, attraverso l’imposizione di tariffe onerose, l’accesso alle infrastrutture necessarie al rifornimento di carburanti e per l’handling del cargo.  Anche per Sea la nuova istruttoria arriva dopo la sentenza del Tar ma le attività prese di mira sono quelle di catering e handling cargo.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli