26 settembre 2017

Approvato il Pua, in arrivo nuovi chioschi

Su questo argomento, senza l’approvazione il Comune di Fiumicino rischiava il commissariamento, visto che erano scaduti i termini, già prorogati in più riprese. In generale si tratta di una sorta di regolamento che stabilisce ampi criteri sulla fruizione delle spiagge, la particolarità è nell’individuazione di nuove strutture. Sono infatti previsti nuovi chioschi, ancora non si è capito bene quanti, dovrebbero essere in tutto 8, tre tra Fiumicino e Focene, ricollocazioni comprese per la realizzazione del Porto Turistico, uno a Maccarese e tre a Passoscuro. Nessuno, invece, a Fregene, dove è prevista la regolarizzazione di un corridoio per alaggio delle barche dei pescatori al Villaggio con una piccola struttura per il ricovero delle reti. E una novità sostanziale riguarda la spiaggia destinata ai cani, che verrà spostata dall’attuale sistemazione di Maccarese fino al confine tra Passoscuro e il comune di Ladispoli.
Il Pua approvato è stato inviato alla Regione che lo valuterà in relazione al suo strumento di programmazione degli arenili. Non appena ritornerà a Fiumicino, probabilmente nella prima parte dell’estate 2012, si deciderà se aprire o meno subito il bando per l’assegnazione delle nuove strutture.
“I tempi non saranno brevi – riferisce il consigliere comunale Pd Claudio Sabbatini – Le previsioni sono quelle indicate dalla Regione Lazio, adesso non ci resta che attendere che il documento torni al Comune”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli