23 settembre 2017

Aranova piange Guenda, oggi il corteo fino a Maccarese

guenda ok

Non doveva finire così. Un sabato sera di svago finisce in tragedia, dopo un terribile incidente frontale sulla Settevene Palo a Cerveteri, a pochi metri dalla rotatoria sull’Aurelia. L’impatto mortale è avvenuto poco prima delle 22. E in una delle due vetture coinvolte c’era la giovane Guenda Bernardini di Aranova, conosciuta e stimata da tutti i suoi concittadini. Lavorava al Gran Caffè Aranova, aveva solamente 27 anni.  “Per tutti noi di Aranova – dice il presidente dell’Associazione Crescere Insieme Roberto Severini –  è un giorno triste, un giorno da cancellare. Il suo sorriso è stampato nella mente di ognuno di noi. La sua perdita ci lascia un grande vuoto”. E sono tantissime le persone che l’hanno ricordata anche sui social network. Alla famiglia va la vicinanza di tutti.

Per chi volesse salutare Guenda oggi  alle ore 14.30 il corteo partirà dal cimitero nuovo di Cerveteri e arriverà  alla Capannina di Maccarese, proprio come voleva lei.

L’altra vittima dell’incidente è Rafal Marcin Zarazinski di 39 anni, cittadino polacco che viveva a Ladispoli. Da poco era diventato papà.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli