19 ottobre 2017

“Aree bianche”, Comitato incontra Città Metropolitana

incontro zone bianche

Mercoledì 19 Luglio una delegazione del Comitato Mobastapizzodelprete, composta dal Claudio Lauteri, Federica Lops, Marcello Giuliacci e Massimo Bistacchia, è stata ricevuta dal Consigliere delegato all’ambiente della Città Metropolitana di Roma dott. Manunta. Il tema dell’incontro è stato tutto incentrato sulla nota dirigenziale relativa alle ben note “aree bianche” idonee ad accogliere impianti per il trattamento dei rifiuti nei comuni di Fiumicino e Cerveteri. Il Consigliere Manunta ha illustrato la genesi e le motivazioni che hanno portato alla stesura del documento in questione; si è parlato di atto amministrativo dovuto per ottemperare a degli obblighi di legge ed evitare possibili sanzioni da parte della Comunità Europea che ha da molto tempo attenzionato la Regione Lazio in tema di rifiuti. È  stato anche illustrato quello che sarà l’iter procedurale che seguirà al recepimento delle controdeduzione dei comuni e al parere emesso dalla Sovrintendenza.  È previsto l’inizio per il 30 Settembre data in cui verrà discussa la questioni in sede di consiglio metropolitano. “Dopo un dialogo aperto e franco – si legge nella nota del Comitato Mobastapizzodelprete  – la riunione si è conclusa con l’impegno da parte del Consigliere di intervenire il giorno 6 Settembre ad una assemblea pubblica, assemblea a cui inviteremo le Amministrazioni dei comuni del Comprensorio, Cerveteri e Fiumicino in primis, e l’Amministrazione regionale, per illustrare la questione direttamente alla popolazione e per confermare la volontà della forza politica di governo della Capitale e della città metropolitana di non voler procedere a realizzare alcun impianto nei nostri territori”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli