17 ottobre 2017

Arrestata la banda del

L’agente si e’ salvato gettandosi sul ciglio della strada. Dopo un breve inseguimento, il furgone e’ finito fuori strada. I due uomini scesi dal furgone hanno proseguito la fuga a piedi ma sono stati bloccati dai poliziotti.Condotti presso gli uffici del Commissariato i due, identificati per B.P., russo di 35 anni e A.G., moldavo di 42, entrambi irregolari sul territorio nazionale, sono stati trovati in possesso di attrezzi idonei a forzare le serrature delle abitazioni o gli infissi delle finestre. Il furgone utilizzato dai due e’ inoltre risultato rubato.Gli Agenti, al termine, sono dovuti ricorrere alle cure dei sanitari, avendo riportato lesioni giudicate guaribili in alcuni giorni. I due uomini sono stati arrestati per rispondere di tentato omicidio, resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione. Sono in corso accertamenti da parte della Polizia per verificare se i due arrestati siano anche gli autori di vari furti denunciati alla Polizia, perpetrati nella zona con l’utilizzo di un furgone bianco.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli