20 settembre 2017

Assalto al mare, caos parcheggi lungomare

Assalto al mare, caos parcheggi lungomare

Un vero e proprio assalto al mare quello di ieri a Fregene.
Già alle 8.00 del mattino i parcheggi sul lungomare si erano riempiti e il gran caldo non ha aiutato molti a tenere i nervi saldi con comportamenti al limite della decenza. Auto viste passare sulla ciclabile vicino al Cocco Loco, parcheggi selvaggi dal Ministero della Difesa fino al Rio sul lato della ciclabile (la foto è stata scattata alle 19.00 quando ormai molti se ne erano andati).

La Polizia locale c’era, sono stati visti Vigili alla rotatoria del Villaggio di via Iesolo, altro punto caldo, ma una pattuglia ha potuto fare ben poco contro l’assalto di decine di migliaia di turisti. Un po’ di multe sono arrivate ma la situazione parcheggi sul lato del lungomare centrale è davvero complicata, sono pochi quelli disponibili per il grande afflusso, in particolare davanti all’Albos e al Riviera e sulla strettoia del Villaggio Mammolo provocata dalle recinzioni stradali.

IMG 3924 rsz

Senza vigilanza tutto il sistema lungomare è destinato a sprofondare nel caos, compresa la rotatoria del viale della Pineta dove si crea l’ingorgo anche per l’impossibilità di dirigersi verso il lungomare sud. 

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli