14 novembre 2018

Atletico Focene, Raffaelli: iscrizioni aperte, torneremo a splendere

Con il ritorno dopo 10 anni del presidente Mauro Raffaelli e il suo staff di fiducia composto da Vincenzo Scarascia, Roberto Del Bono e Tiziano Del Bono, ritorna il Focene anni ‘80-’90. Quello che ai più smemorati piace ricordare di aver ceduto a società professionistiche oltre 21 giovani talenti. Tutto questo è stato possibile grazie alle notevoli e funzionali strutture, con la collaborazione di preparatissimi e titolati tecnici come Raffaele Scudieri e Ferruccio Mariani oltre agli altri di non meno spessore  e la pregiata supervisone del mister plurivincitore Alberto De Rossi, papà di Daniele, responsabili e coordinatori del settore tecnico, l’amatissimo Luciano Busato a capo della segreteria, con il suo assistente Gaetano Istinto. “Purtroppo– dice Mauro Raffaelli − dopo aver lasciato per problemi di lavoro e di salute per dieci anni la struttura, allora sulla bocca di tutti quale miglior centro del litorale romano e a detta dei media e dei maggiori responsabili o direttori sportivi di società professioniste come Sampdoria, Verona, Lecce, Inter, Milan, Juventus, Como, Palermo, Parma, Lazio, Roma, adesso l’ho ritrovata abbastanza fatiscente, al limite dell’utilizzo”.  Nonostante questo l’Atletico Focene è pronto a ripartire per la stagione calcistica 2018-2019 con l’auspicio di vedere nel centro sportivo tanti ragazzi provenienti dalle zone limitrofe, ma soprattutto giovani di Focene. “Ci riserviamo e promettiamo– fa notare Mauro Raffaelli − di eseguire la ristruttutazione totale del centro ‘Nannini’ di via dei Dentali entro i prossimi due anni, iniziando sin da subito con i necessari lavori per mettere in sicurezza il centro e permettere sia ai tecnici che ai ragazzi di utilizzare le strutture ed il centro in modo più che dignitoso. Purtroppo non posso garantire immediatamente la ristrutturazione totale, ma con l’aiuto morale di tutti e dei genitori senza alimentare eccessive e negative critiche o polemiche sterili, entro due anni ci toglieremo enormi soddisfazioni. Non mi dilungo oltre anche se dovrei scrivere un libro per raccontare 40 anni di storia e di successi (1979/2019). Non dobbiamo dimenticare tutti gli altri attori, cittadini di Focene e non che hanno contribuito alla nascita ed al mantenimento del centro; ne elenco solo alcuni, non me ne vogliano chi dimentico perché non è voluto ma è una mera dimenticanza: Renato Cecconi, Felice Foglia, Mario Grandi, Ferruccio Bedon, Tony Scarabello, Romano Erba, Avellino Maccari, Luigi Della Sala, Giuseppe D’Ortenzio, Dante Larena ed alcuni altri che sicuramente dimentico. Purtroppo molti di questi non ci sono più, ma sicuramente sarebbero orgogliosi di partecipare a questo ambizioso ritorno al progetto iniziale, che con l’aiuto di tutti, passo passo abbiamo costruito un centro ed una attività calcistica invidiata, ancora oggi, da tutti. Voglio ringraziare gli sponsor e su tutti il mio carissimo amico Claudio Pittiglio, titolare dell’ Immobilmare di Fiumicino, che con i loro contributi ci hanno permesso e stimolato a riprendere l’impresa”. La palla adesso passa ai genitori, visto che sono ufficialmente aperte le iscrizioni per la stagione 2018-2019 per i nati dal 2004 al 2013 che verranno seguiti da allenatori qualificati Uefa B.

Info: tel. 06-97271800 – cel. 338-7628823 – mail. atleticofocene@gmail.com

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli