20 novembre 2018

Attenzione ai ladri, tentato furto in villa ieri pomeriggio

Ieri pomeriggio, ore 17.30 circa. L’allarme suona in una villa nel centro di Fregene, parte attraverso il commutatore automatico la chiamata sul cellulare. La proprietaria è vicina a casa: “Magari sarà un falso contatto”, pensa. Ma quando arriva al cancello si accorge che ci sono davvero i ladri e comincia a urlare. I ladri all’interno saltano dal primo piano e scappano via dal retro in un baleno. Non fanno in tempo a portare via niente, avevano preparato della refurtiva, argenteria, persino una magnum di vino. Erano entrati da una finestra del bagno, probabilmente avevano da qualche giorno iniziato a controllare i movimenti della famiglia visto che sapevano che a quell’ora tutti si trovavano fuori.
Un lavoro da professionisti, non da dilettanti, con vie di fuga preparate che spaventa.
I furti non sono finiti e bisogna fare attenzione a qualsiasi ora del giorno, non solo di notte. E, altra nota dolente, le forze dell’ordine chiamate sono arrivate un’ora dopo addirittura da Ponte Galeria. In questo modo l’impunità è garantita.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli