19 ottobre 2017

Banda del finestrino, 8 auto rotte a Maccarese. I gestori: ora basta

white party Ancora1

Lungomare di Maccarese, ieri sera. Uno stabilimento balneare propone una bella festa, un “White Party” con balli e musica dal vivo di una brava band. Tanta gente che si diverte, un bel clima di spensieratezza. Rovinato dalla notizia che si è diffusa verso le 23.00: “Fuori al parcheggio esterno hanno danneggiato diverse auto in sosta per rubarvi dentro”. Molti escono a controllare e in effetti risultano 8 auto con i finestrini spaccati. Nonostante lo stabilimento abbia messo un guardiano a controllare all’esterno sulla strada, i ladri hanno aperto le auto più lontane, quelle distanti un centinaio di metri dal punto della festa e parcheggiate ai confini con gli stabilimenti vicini. Danni gravi per tutti, come minimo finestrini rotti, a una Jeep hanno distrutto il cristallo posteriore, oggi quella famiglia doveva partire per le vacanze. A un’altra auto gravi danni per rubare una sacca da mare con un asciugamano dentro. Sul lungomare sono intervenuti i Carabinieri di Passocuro.

white party Ancora2

“Lo avevamo messo in preventivo che poteva accadere – dice il titolare dello stabilimento – per questo oltre al parcheggio interno avevamo messo una persona a controllare fuori. Ma i ladri non si sono spaventati e sono andati a rubare un po’ più lontano dove non potevamo arrivare. Non ne possiamo più, sono anni che questa storia va avanti. Che dobbiamo fare, se organizziamo una festa per  clienti dobbiamo mettere fuori sul lungomare a controllare 10 persone? E non servirebbe nemmeno perché ci sono stati dei casi in cui, nonostante fossero stati messi dei custodi, questi sono stati minacciati, questi delinquenti non hanno certo paura dei nostri parcheggiatori”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli