16 dicembre 2017

Banda del finestrino anche alla festa di San Giorgio

Era andato con la famiglia alla festa di San Giorgio ieri sera. Ma quando è tornato alla macchina parcheggiata su viale Maria a poca distanza dalla piazza, ha trovato l’amara sorpresa: il finestrino spaccato. “Avevamo lasciato dentro la giacca di mia figlia, un piumino che nuovo costava 50 euro”, è il commento amaro di Igor il proprietario dell’auto.
Il finestrino della Smart non sarebbe stato l’unico ad andare in frantumi, la stessa cosa sarebbe successa anche ad altre 5-6 auto parcheggiate sempre da quelle parti.
Certo che questa storia dei furti nelle auto comincia ad essere veramente imbarazzante.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli