22 settembre 2017

Beach Soccer, buona la prima per la Lazio

Lazio BS

La prima partita contro i Great Lakes BSC squadra statunitense, vede la Lazio B.S. portare a casa il risultato di 12 a 3.

La giornata non è proprio estiva ma la sabbia è calda per la Lazio B.S. che entra concentrata in campo per affrontare al meglio i ragazzi americani dei Grandi Laghi.

Ed è la Lazio B.S. che inizia alla grande, al 31” va subito in vantaggio con lo svizzero Dejan Stankovic, che si ripete al 5’ segnando su calcio piazzato. Non mancano le belle giocate e appena dopo un minuto Noel Ott con una bellissima rovesciata porta la squadra sul 3 a 0. Non paga del risultato la Lazio B.S. continua ad attaccare e al termine del primo tempo chiude con un 6 a 0, con i gol di Spaccarotella, Ott, Anderson e nuovamente Stankovic che, in rovesciata manda la palla all’incrocio dei pali. Ci prova anche Marco Caretto ma la palla finisce di poco sopra la traversa.

L’inizio del secondo tempo vede il cambio del portiere esce Valentine ed entra D’Angelo e si vede in campo anche l’allenatore-giocatore Angelo Schirinzi. La Lazio B.S. riprende il ritmo del primo tempo ma al 3° minuto D’Angelo, dopo un primo miracolo, nulla può contro la ribattuta del giocatore americano. Subito la Lazio B.S. riprende in mano il gioco e su una cortarespinta del portiere Stankovic ribadisce in gol.

Anche gli americani dei Grandi Laghi marcano il tabellino dei gol, ma è nuovamente furente la reazione della Lazio che va in gol prima della chiusura del tempo con Marco Caretto ed Ott. portandosi sul 9 a 2.

Il terzo tempo, è sulla falsariga dei precedenti con una Lazio arrembante che va ripetutamente in gol con le reti di Marco Caretto su assist di Pampero, Spaccarotella su assist di Schirinzi ed Anderson su assit di Ott .

RISULTATO FINALE LAZIO 12 – GREAT LAKES 3.

Inoltre contenti tutti per i 12 gol segnati, infatti per ogni rete realizzata dalla squadra in occasione della U.S.A. Cup 2016 competizione internazionale, la Societa’ Lazio B.S. devolverà una somma alla Casa Ronald di Palidoro collegata all’ospedale pediatrico “Bambino Gesù” di Palidoro, struttura sanitaria di eccellenza laziale.

Per quanto riguarda il match succesico, non è stata una passeggiata per la Lazio B.S. battere i ragazzi peruviani del Punta Hermosa.

Probabilmente un pò di stanchezza dopo la partita della mattinata, un pò di caldo e qualche altro strano fattore, hanno fatto sì che la Lazio B.S. contro i peruviani del Punta Hermosa abbiano faticato a portare a casa il risultato, solo nel terzo tempo sono riusciti ad ottenere il sorpasso ed infine la vittoria, dopo una gara disputata a riconcorrere la vittoria.

Sono stati un po’ come i motori diesel di una volta, hanno avuto bisogno di tempo per scaldarsi e prendere il via.

Nel primo tempo i capitolini sono andati subito sotto di due gol, Ott prova ad accorciare la distanza portando la Lazio sul 2 a 1, ma i peruviani, prima da calcio d’angolo e poi su calcio piazzato allungano, solo a pochi secondi dalla fine del primo tempo prima Misev e poi Ott vanno a segno, il primo tempo si chiude sul 4 a 3 per Punta Hermosa.

Nel secondo tempo Stankovic, manda alto sulla traversa un calcio piazzato, i peruviani non sbagliano ed allungano sul 5 a 3 e solo a 3 secondi dal termine Ott va di nuovo a segno. Anche il secondo tempo si chiude con la Lazio B.S. in svantaggio ( 4 a 5 ).

Ed è nel terzo tempo che i ragazzi iniziano a carburare e a riprendere in mano la partita, Ott ad un minuto dal fischio d’inizio pareggia e dopo appena un minuto Dejan Stankovic segna il gol del sorpasso, mette i razzi ai piedi e ne segna altri 3, chiudendo la partita sul 9 a 5.

Partita molto combattuta con diversi errori sottomisura che hanno costretto la squadra ad inseguire per buona parte della partita, ma un terzo tempo perfetto, con una lettuta tecnico tattita impeccabile da parte del Coach Schirinzi che è riuscito a dare ai suoi ragazzi la tranquillità per gestire i momenti difficili e colpire gli avversari nei loro punti deboli portanto a casa una vittoria meritata ma fortemente voluta.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli