21 ottobre 2017

Beach tennis, Ludovici-De Filippi campioni regionali

Nell’ "Over 40" la finale è stata vinta da Tesoroni – Cappelloni per 9-4 su Piombi – Sannibale mentre la categoria del "Misto" ha visto trionfare Valentina Ambrosio e Giulio Petrucci che hanno sconfitto Emanuela Pecora e Ivano Cappelloni per 9-6. Premiata anche la coppia Tocci – Palombo che grazie a un decoroso 9-7 mandano a casa Pagnotti – Salvatori nella categoria "BT 3 – BT 4". Categoria aggiunta all’ultimo dall’A.S. Lazio per via degli oltre 200 iscritti al torneo. Nella giornata di venerdì si è svolto, invece, il torneo dedicato alle giovani leve. Più di 80 i bambini iscritti al torneo. A conquistare nuovamente la vittoria degli "Under 16" la coppia Mischi – Tarantino che ha battuto Belli – Alessandrini con il punteggio di 7-0. Sul podio degli "Under 14" salgono Piccinini – Castore mentre il primo posto degli "Under 12" se lo aggiudica la coppia Priore – Sorrentino. Conquistano, infine, la categoria "Under 10" due new entry del beach tennis: Rapinesi – Costa. Apparsa agli spettatori scontata ma "decisamente sofferta e stancante" – assicura Marco Ludovici – la finale dell’open si è svolta a suon di punti secchi. Pochi scambi e tanta puntualità da parte dei vincitori che non hanno concesso neppure una pausa ai loro avversari. "Il gioco di coppia – commenta Riccardo De Filippi – è stato decisivo anche perché, pur essendo i campioni in carica, non eravamo certo i favoriti di questo torneo."

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli