23 settembre 2017

Beach tennis: torna il trofeo Città di Fiumicino

Un vero e proprio must. Quarta edizione. Tre giornidi sfide: 11-12 e 13 agosto. Due location: lo stabilimento Veliero e il Tirreno sul lungomare della Salute di Fiumicino. Quattro categorie: under, misto, over 40 e open limitato alla terza categoria. L’organizzazione, come al solito, è targata NOI IL MARE con la collaborazione della Beach Tennis Lazio e di Roberto Stefanini.   “Questo torneo – spiega Stefanini – nasce con uno spirito amatoriale, ma con il tempo è diventato una tappa importante per tutti gli amanti di questo sport, campioni e non. Sui campi del Veliero e del Tirreno si ritroveranno vecchi amici, ma anche giocatori di ottimo livello che si contenderanno il primo posto fino alla fine, senza regalare punti a nessuno”. Priorità però agli under: “Questo sport – continua Stefanini – vuole crescere. E per crescere ha bisogno che i ragazzi si innamorino del beach tennis. Ecco perché tanta attenzione a loro. Voglio ringraziare la Beach Tennis Lazio per il grande aiuto nell’organizzazione del torneo e la Quick Sand per la sponsorizzazione e il materiale tecnico. La nostra prerogativa? L’etica sportiva, che i più grandi e affermati devono veicolare agli under”. Tre giorni di gara, come detto:11 agosto con gli under 10-12 e 14; 12 agosto misto e over 40; 13 agosto open limitato alla terza categoria. Nell’organizzazione compare anche una vecchia conoscenza del beach tennis nostrano, Cristiano Lucaroni coordinatore nazionale beach tennis per la Fit, la federazione italiana tennis. “Si tratta di un torneo federale – spiega – che contribuirà poi per la classifica nazionale stilata sul sito internet della federazione italiana tennis. Il beach tennis? Dopo un periodo di crescita del 100 per cento annuo, durato almeno cinque anni, a causa dell’introduzione di alcune variazioni del tesseramento, quest’anno abbiamo registrato solo un 30 per cento. Un risultato eccezionale se visto nel lungo e nel breve periodo. A oggi solo nel Lazio ci sono 1300 tesserati. Il beach tennis piace, e continuerà a piacere a lungo. Fiumicino? È la patria del beach tennis laziale. Dove il beach tennis è nato e si è sviluppato. Per questo il torneo ha una grande valenza, non solo sportiva, ma anche diciamo storica”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli