24 settembre 2017

Bere biologico

“Chi
mi conosce lo sa: non riesco ad essere obiettiva quando parlo di Marina, perché
per me è stato un colpo di fulmine il primo sorso con i suoi vini, unici,
inconfondibili e veri come lei commenta Francesca Rocchi fiduciaria condotta
Slow Food che ha organizzato l’evento – Il privilegio di assaggiarli con lei,
mentre ci racconta la sua storia, ci descrive i paesaggi del suo Friuli, i suoi
profumi, renderanno la degustazione indimenticabile”. Info: cell. 335.320031

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli