19 novembre 2018

Biblioteca Pallotta, “Noi donne che…” il 2 giugno

Sabato 2 giugno alle ore 18.30, presso la Biblioteca Pallotta, Ritanna Armeni intervistata da Daniele Poto racconterà la storia di donne cadute nell’oblio delle quali è importante conoscerne le eroiche vicende: nel 1941, un gruppo di ragazze sovietiche riesce a conquistare un ruolo di primo piano nella battaglia contro il Terzo Reich. Rifiutando ogni presenza maschile, su fragili ma agili biplani, mostrano l’audacia, il coraggio di una guerra che può avere anche il volto delle donne, ma il loro vero obiettivo è l’emancipazione, la parità con gli uomini a tutti i costi. Il loro nemico, prima ancora dei tedeschi, il pregiudizio, la diffidenza dei loro compagni, l’oblio in cui vorrebbero confinarle. E contro questo oblio scrive Ritanna Armeni, che trova l’ultima strega ancora in vita, Irina Rakobolskaja, e con lei ricostruisce la loro incredibile storia.
Ingresso libero.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli