21 settembre 2017

Bici sui marciapiedi

Nei giorni scorsi mi sono trovata più volte, anche a causa del maggior affollamento estivo, con persone in bicicletta che chiedevano strada sul marciapiede. Cortesia vuole che ci si sposti, ma il pericolo reale è quando da una traversa ci si immette su Viale Castellammare. Il pedone che mette piede sul marciapiede rischia di essere investito da una bicicletta che non  ha avuto neanche il tempo di vedere, e che peraltro viaggia a velocità normale, convinta di essere nel suo diritto. In caso di incidente chi paga?? Sui marciapiedi ci sono carrozzine, anziani, bambini ai primi passi, cani al guinzaglio, di tutto e di più. Mettiamo un cartello ad ogni traversa nel tratto di Castellammare che coincide con la zona del centro , con divieto di andare in bici sui marciapiedi??? Spero in una risposta reale e non personale”. (Anna Maria Brignardello).

 

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli