21 settembre 2017

Brucia la casa, muore nel bagno

Solo più tardi, quando l’incendio era stato domato, la macabra scoperta: nel bagno è stato ritrovato il corpo carbonizzato di Francesco De Dominicis, 69 anni pensionato, sotto un termosifone che si era staccato dal muro. Forse un incidente con il classico mozzicone di sigaretta acceso ne salotto, visto che l’uomo era un accanito fumatore, magari un malore. Ma gli investigatori non esludono anche altre ipotesi. La casa era infatti completamente barricata dall’interno, nonostante il caldo. Anche i vicini hanno provato ad intervenire, inutilmente, e quando i Vigili del Fuoco hanno aperto la porta hanno trovato all’interno degli ostacoli, quasi si volessero rendere più difficili i soccorsi. Poi il corpo trovato nel bagno, con la porta chiusa. Insomma un giallo, difficile da chiarire. De Dominicis da Roma si era trasferito a Fregene una decina di anni fa, dalla Balduina direttamente in via Marina Palmense, si era anche candidato alle ultime elezioni amministrative del 2008. Lascia la moglie, dalla quale era separato, e due figli.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli