23 ottobre 2017

Caldaie, occhio alla truffa!

Oggi (giovedì 30 ndr) ho ricevuto una telefonata da un uomo che si presentato come il tecnico della caldaia e chiedeva di mio marito che casualmente si trovava in casa ed ha risposto. Il contenuto della telefonata è stato che la nostra caldaia non ha passato la revisione e quindi domani verranno a staccare il gas. La risposta di mio marito è stata che avrebbe chiamato chi ci fa abitualmente la revisione. Naturalmente la cosa ci è parsa molto strana e ho immediatamente telefonato alla ditta che si occupa della manutenzione. Il titolare mi spiegato che si tratta di una truffa e relativo meccanismo, mi ha inoltre informato di essere in contatto con i Carabinieri, d’accordo con lui abbiamo pensato che forse sarebbe utile coinvolgervi per cercare di mettere in guardia le persone che dovessero ricevere telefonate simili”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli