22 ottobre 2017

Canapini a Morassut: pensi ai guasti fatti a Roma

“Morassut – ha spiegato Canapini – non deve dimenticare tutti gli errori da lui commessi nella  gestione del territorio del comune di Roma. Lui non conosce affatto il nostro territorio e le sue dichiarazioni sono tutte prive di fondamento sia sulla scarsa sostenibilità finanziaria della nostra Amministrazione sia su tutte le altre affermazioni. Intanto chieda a Zingaretti se le scuole della provincia di Roma sono così sicure come quelle di Fiumicino. E poi se ci sono abusi edilizi rilevati vuol dire che c’è un’attività di controllo dell’ente locale che li reprime. La verità è che se la Regione Lazio uscisse dalla litigiosità in cui versa, probabilmente inizierebbe a risolvere i problemi della gente. Perché è assolutamente impossibile che ogni cittadino per avere una risposta legittima debba essere sottoposto a procedure snervanti e assolutamente insostenibili. Inoltre – ha precisato il Sindaco -tutti gli atti dell’amministrazione sono pubblici e Fiumicino addirittura li pubblica on line sul sito istituzionale www.fiumicino.net nella sezione Albo Pretorio. E tutti i cittadini possono avere ulteriore documentazione semplicemente facendo la richiesta di accesso agli atti. Siamo comunque disponibili su questi temi ad un confronto, ammesso che Morassut conosca il nostro Comune. E se l’iniziativa di oggi del Partito Democratico è per racimolare qualche voto per le prossime elezioni europee e per le regionali 2010, consiglio di utilizzare altri sistemi perché i cittadini sono più intelligenti di quello che il Pd pensa e sono in grado di valutare e giudicare. L’unico vero motivo per cui Fiumicino è malato – ha concluso Canapini – è perché la nostra città è priva di un vero pronto soccorso e di strutture sanitarie adeguate ad una realtà territoriale come la nostra. Cosa questa che il Presidente Marrazzo ci aveva garantito durante la scorsa manifestazione di Free Genius e di cui non abbiamo ancora avuto, purtroppo, alcun riscontro concreto. Per il resto, – ha concluso il Sindaco – possiamo rassicurare i vertici del Partito Democratico che la nostra Amministrazione gode decisamente di ottima salute”. 

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli