23 ottobre 2017

Canapini Bozzetto, scenari possibili

Se vince Canapini, il PDL avrebbe 13 consiglieri, 3 l’Udc e 2 la Rosa Bianca L’opposizione avrebbe 12 consiglieri, 11 calcolando il rientro di Bozzetto che dovrà decidere in quale lista entrare. Il PD ne avrebbe così 8, la Sinistra Arcobaleno 1, Noi Insieme 2, la Destra 1. Proviamo per gioco a mettere anche i nomi dei consiglieri in base alle preferenze ora conosciute ma che devono essere vagliate dal magistrato. Per la PDl i 13 consiglieri sarebbero: Gonnelli 929 preferenze, Paolini 543, De Vecchis 539, Tomaino 489, Cicatiello 348, Marino 333, Romani 324, Graux, 291, Sabelli, 287, Sabbatini 234, Giuffrida 223, Buggini 211, Miele 207. l’Udc Prete 475, Dionisi 328, Sugamosto 301, per la Rosa Bianca Onorati 261 e Terzigni 209. Nel PD gli 8 sarebbero Russo Mario 482, Biselli 424, Calicchio 412, Addentato 334, Merlini 325, Califano 278, Zorzi 259 e Rocca 251. Per la Sinistra l’Arcobaleno Cutolo 228. Poi, per Noi Insieme Gino Satta e Rutigliano 274 e per la Destra Alberto Cava. 

Ipotesi 2 vittoria Bozzetto con 18 consiglieri al centro sinistra, il PD ne avrebbe addirittura 14, 3 la Sinistra l’Arcobaleno e 1 la lista Bozzetto sindaco. L’opposizione a 12 consiglieri (meno uno sostituito da Canapini), di cui 7 alla PDL, 2 all’UDC, 1 alla Rosa Bianca e 2 a Noi Insieme. Ma tutto questo sempre senza tenere conto degli accordi che i due candidati sindaci potranno fare con gli altri ormai ex aspiranti alla poltrona di primo cittadino ma che cercheranno di ottenere il massimo per la propria coalizione.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli