20 settembre 2017

Cassonetti a scomparsa, aumentare i ritiri

Cassonetti a scomparsa, aumentare i ritiri

Nella vicenda rifiuti, insieme al problema dei sacchetti abbandonati, si aggiunge quello dei turni di ritiro, sia della differenziata che dei cassonetti a scomparsa su viale Castellammare, insufficienti rispetto alle esigenze estive e che finisce per danneggiare anche da chi cerca di rispettare le regole. Per questo Bruno Beneventano, titolare con la moglie Maria Gabriella della tabaccheria Mané ha inviato il 29 luglio una mail, accompagnata da una foto, all’assessorato Ambiente per segnalare il disservizio. “Vi segnalo che al mancato ritiro della carta, si aggiunge il disagio dell’impossibilità di utilizzare i cassonetti preposti. Vedi foto allegata. Nella stagione estiva la popolazione si moltiplica anche di un fattore 10, pertanto la frequenza dei ritiri dovrebbe essere aumentata o comunque il servizio essere adeguato”. 

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli