25 settembre 2017

“Cavalli a Roma”, 19-21 febbraio alla Fiera di Roma

Roma cavalli 2016 foto web

Cavalli a Roma 2016: un’edizione davvero speciale, dal sapore internazionale, della grande fiera equestre romana. Ancora una volta novità e tradizione equestri si intrecciano, a beneficio di un pubblico sempre più ampio fatto di professionisti, esperti e un numero crescente di semplici appassionati. L’appuntamento invernale di Cavalli a Roma, che apre la stagione italiana delle fiere equestri, si conferma ancora una volta scelta di calendario perfetta, in grado di catalizzare l’adesione di comitati organizzativi che operano su gare di alto livello e che hanno individuato nella straordinaria location di Fiera Roma la struttura organizzativa e logistica ideale per l’evento. “L’edizione 2016 di Cavalli a Roma – ha dichiarato Mauro Mannocchi Amministratore Unico di Fiera Roma – sarà l’edizione dell’internazionalizzazione dell’evento, grazie alla consolidata collaborazione di Fiera Roma con le principali federazioni sportive che rappresentano il mondo dei cavalli”. Forte di migliaia di appassionati che da tutta Italia convergeranno sulla manifestazione “questa edizione – ha voluto precisare Mannocchi – si confermerà l’evento dedicato a tutto settore dell’equitazione. Un appuntamento internazionale capace di mantenere anche un forte legame con il territorio, con una significativa e qualificata partecipazione di realtà locali; già dal taglio al nastro, in Fiera arriverà per la prima volta una mandria di ben 150 Cavalli Romani della Maremma Laziale, accompagnati da 14 cavalieri dell’Associazione Transumanze, a testimonianza della grande tradizione equestre di Roma e dello sforzo organizzativo messo in campo da Fiera Roma”.

Le principali novità di questa edizione:

Oltre duemila esemplari di moltissime razze saranno i protagonisti della kermesse capitolina, e daranno vita a molteplici attività agonistiche e ludiche nei nove padiglioni di Fiera Roma. Tutte le principali discipline saranno presenti grazie alla partecipazione delle maggiori federazioni e associazioni che rappresentano il cavallo in Italia. Nel corso delle tre giornate sarà inoltre possibile approfondire la conoscenza delle differenti caratteristiche e attitudini delle varie razze, italiane e non: vere passerelle dedicate alla bellezza, alla bravura e all’armonia che questi magnifici animali sanno esprimere all’ennesima potenza, interessanti tanto per gli addetti ai lavori che per i semplici appassionati e il grande pubblico. Sport e competizione sono però il vero binomio vincente di Cavalli a Roma, e anche per l’edizione 2016 il calendario si preannuncia ricco di novità, con gare di ottimo livello nonché esibizioni e dimostrazioni delle moltissime discipline e monte in cui il variegato mondo equestre si sfaccetta. In particolare, due eccellenze per quanto riguarda il salto ostacoli e il reining, le discipline più seguite rispettivamente nell’ambito della monta classica e di quella americana: il prestigioso CSI** Fixdesign International Show Jumping 2016 e l’Nrha Rome Shoot-In. Ma Cavalli a Roma è come sempre uno spettacolo dal vivo, e anche per questa edizione il divertimento è assicurato. Pillole di show equestre saranno visibili un po’ in tutti i padiglioni e a tutte le ore; ma soprattutto nelle serate di venerdì 19 e sabato 21 l’arte e l’equitazione si fonderanno insieme nel Gran Gala “Fantasia a Cavallo”. L’emozionante spettacolo vedrà la partecipazione di acrobati, prestigiose scuole equestri, artisti e cavalieri di fama internazionale, e quella straordinaria di Aragona’s Show. Regia, testi e voce di Nico Belloni, direttore artistico Bartolo Messina. Forte di un settore espositivo ogni anno più vasto e interessante, completato da spazi per incontri tematici, convegni e workshop, Cavalli a Roma è per tutti gli operatori economici del settore una vetrina unica e offre ai visitatori un’offerta qualificata e completa di prodotti e servizi non solo per l’equitazione e l’allevamento, ma anche per il tempo libero e le vacanze. Ai più piccoli, alle scuole e alle famiglie, la manifestazione dedica un programma didattico-educativo che coinvolgerà le scuole e che si intreccia con divertenti attività ludiche e di intrattenimento. Naturalmente non mancherà una nutrita sezione food & music: si mangerà un po’ ovunque, tradizionalmente o a tema, e le note della musica country si diffonderanno da varie zone della Fiera, senza dimenticare la tradizionale pista da ballo per gli appassionati della country dance in tutte le sue divertenti varietà. Cavalli a Roma è organizzata da Fiera Roma con il patrocinio di: Regione Lazio, Camera di Commercio Roma, Fise (Federazione Italiana Sport Equestri), Fitetrec – Ante.

Info: www.cavalliaroma.it

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli