24 settembre 2017

Centro civico, ok alla pedonalizzazione

Un progetto di riqualificazione urbana del tratto compreso tra la parrocchia dell’Assunta e la scuola Albertini – San Giusto, presentato dagli architetti Felipe Lozano e Federica Rotundi. Gli uffici tecnici sono ora al lavoro per cercare di rendere possibile l’intervento tra via Portovenere, largo Riva Trigoso e via Porto Conte. Dove in rapida successione si trovano scuole, auditorium, chiesa, oratorio, sede della Caritas, centro anziani, Pro loco e centro sportivo. Una concentrazione casuale trasformata ora in un vero e proprio centro cittadino, assente a Fregene. La pedonalizzazione del tratto di via Portovenere consentirebbe la creazione di un giardino urbano lineare, connesso con la piazza della chiesa. Un luogo sicuro e protetto per attesa e passaggio negli orari di uscita ed entrata della scuola, utilizzabile nel corso della giornata per far giocare i bambini. I due architetti propongono anche una diversa gestione dei parcheggi auto, ora caotici e su entrambi i lati della strada. Sarebbero serviti da un comodo passaggio pedonale, eliminando così l’ingorgo quotidiano.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli