18 novembre 2018

C’era una volta la buona cara scopa

C’era una volta la buona cara scopa. Prima dell’avvento dei “soffiatori d’aria” (non aspiratori perchè purtroppo non aspirano nulla) in uso oggi a molti giardinieri, c’era sicuramente meno rumore, polvere e insozzamento delle strade pubbliche. Ma volete mettere quel fruscio ritmico del colpo di ramazza, persino soporifero, rispetto al rumore infernale di questo aggeggio di nuova invenzione? Se poco poco stai facendo un pisolino in giardino e parte il “soffiatore rantolante” di qualche giardiniere che deve sbrigarsi con la pulizia di un giardino, rischi di beccarti una sincope, per non parlare di tutta la polvere e frammenti che ti tocca respirare. Infine, quando esci sulla strada, tutte le foglie del giardino o altri resti volati via, a volte te li ritrovi sul suolo pubblico…. Ma lì chi pulisce ?

Silvana Lovera

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli